StrArte mira a far scoprire ai visitatori i luoghi suggestivi e nascosti del borgo antico, coinvolgendoli in una passeggiata dedicata alla visione di opere e sculture create da artisti partecipanti alla kermesse.

I centri storici sono i custodi del passato tramandato attraverso l’architettura dei palazzi, i monumenti, i materiali, ecc. La loro valorizzazione avviene grazie all’intervento delle Amministrazioni Comunali e all’attivismo delle Associazioni Locali che rendono le città antiche patrimonio incommensurabile di arte e di storia, fruibile da tutta la cittadinanza e non solo. 

La nostra regione vanta tra i più belli e caratteristici borghi antichi, in alcuni casi trascurati ma in altri ben riqualificati, curati e incantevoli. Uno tra questi è sicuramente quello di Giovinazzo (Ba), un piccolo borgo marinaro fatto di vicoli cortili e monumenti in pietra naturale che ha fatto da cornice alla rassegna d’arte “StrArte” lo scorso Luglio 2015.

Nell’occasione, CAMP® ha fortemente appoggiato l’iniziativa nata dalla tenacia e passione dell’Associazione Artefuori e patrocinata dal Comune di Giovinazzo, in quanto è vicina alla filosofia della sua linea CAMP Surface Care di prendersi cura delle superfici. 

Il punto d’incontro tra Camp e StrArte è la rivalutazione dei centri storici per continuare ad apprezzare quello che i nostri avi hanno costruito. StrArte lo fa creando un museo di arte contemporanea a cielo aperto, mentre Camp se ne occupa attraverso la manutenzione e il trattamento delle pietre naturali al fine di garantire la bellezza e la durata nel tempo”, afferma il Responsabile Commerciale CAMP®. 

Infatti, il progetto StrArte mira a far scoprire ai visitatori i luoghi suggestivi e nascosti del borgo antico, coinvolgendoli in una passeggiata dedicata alla visione di opere e sculture create da artisti partecipanti alla kermesse.  

Da main sponsor, CAMP Surface Care ha voluto contribuire alla pulizia dei locali e delle aree interessate e a sostenere un’iniziativa genuina e creativa che valorizza il territorio. 

Il video è un racconto delle terza edizione con immagini e testimonianze. Buona visione! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Si possono utilizzare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>