Ripristinare i ferri d’armatura degradati non è mai stato così semplice e veloce!

La gamma prodotti Camp Professional si amplia con il nuovo RUST BLOCK® Passivante, il primo trattamento monocomponente spray ad azione passivante e rialcalinizzante per il ripristino e la protezione dei ferri d’armatura. Rapido, pronto all’uso e di facile utilizzo in una innovativa versione aerosol che consente in più una notevole riduzione degli sprechi.

“Oltre che creare un prodotto dalle elevate caratteristiche tecniche, era nostra premura semplificarne l’utilizzo in cantiere e rendere più veloce l’esecuzione del lavoro.” Spiega Giuseppe Campagna, responsabile  commerciale della CAMP. “Dopo ricerche e test nei nostri laboratori, abbiamo progettato un sistema spray che rende  il prodotto estremamente  pratico nell’utilizzo e maneggevole rispetto ai tradizionali prodotti presenti sul mercato.”

Ridurre il tempo di intervento significa semplificare il lavoro dell’ operatore con un effettivo vantaggio economico per le imprese.

Il RUST BLOCK® Passivante Protettivo ripristina l’alcalinità e protegge i ferri contro l’azione corrosiva degli agenti atmosferici aggressivi verso i quali è totalmente impermeabile.

Applicato sulle armature reagisce elettro-chimicamente passivando il ferro, prevenendo la corrosione e bloccando l’evolversi dei fenomeni di degrado. Si lega saldamente al metallo, lo incapsula creando una barriera anticarbonatazione che costituisce un efficace primer promotore di adesione per malte da ripristino.

RUST BLOCK® Passivante è esente da composti classificati tossici o nocivi e può essere utilizzato in totale sicurezza su ogni tipo di metallo ferroso.

RUST BLOCK® Passivante è disponibile nelle rivendite di materiale edile, ferramenta e colorifici.

Per maggiori informazioni : http://www.campitalia.it/prodotto/rustblock/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Si possono utilizzare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>